Titolo: Kimi no Suizou wo Tabetai
Titolo Eng: I Want To Eat Your Pancreas
Categoria: movie
Anno e Stagione: 2018 Estate
Inizio Trasmissione: 1-Sep-2018
Stato: Concluso
Episodi: 1 (108 min)
Tratto da: Novel
Genere: Drammatico
Studio: Studio VOLN
AGGIUNGI AI PREFERITI

TRAMA

Modifica Trama
Un timido e "banale" studente delle scuole superiori ritrova per caso il diario segreto di Sakura Yamauchi, sua compagna di classe, scoprendo così della sua malattia terminale al pancreas. I giorni della ragazza sono contati, ma Sakura sembra affrontare la malattia e la crudele realtà a testa alta e con uno spirito allegro. Passando quindi da semplice compagno di classe a custode del suo segreto, il ragazzo si ritrova a trascorrere sempre più tempo con Sakura...
Non sono presenti progetti per questa serie.
Questa serie è licenziata in italia?

PERSONAGGI

Shiga Haruki
Yamauchi Sakura

Produttori e Licenziatari (Internazionali)

Aniplex - Produttore
Aniplex of America - Licenziatario

Staff Tecnico

Sumino Yoru - Creatore Originale

OPENING (Sigle d'apertura della serie)

ENDING (Sigle di chiusura della serie)

Post della community
Kagome Higurashi 4g
Nessuna funzione permessa
Ragazzi l'avete visto? È bello???
LaBancah Sensei 4sett
Nessuna funzione permessa
Kimi no suizou wo tabetai - No grazie il pancreas è mio
Oggi ho avuto il piacere di guardare il nuovo movie che ha spopolato un pò ovunque, devo ammettere che le prospettive erano abbastanza buone, però il film in se non racconta quasi nulla, molte parti sono costellate di non sense e scene che sembrano quasi forzate.

La trama di Kimi no suizou o tabetai è abbastanza semplice: La liceale Yamauchi Sakura soffre di una malattia terminale al pancreas e vuole vivere al meglio il suo ultimo anno di vita. Casualmente Sakura e il protagonista Shiga Haruki si incontrano e lui viene a sapere della sua malattia, così inizia una strana relazione fra i due.

Art e Sound: 7
Il reparto artistico e sonoro è curato abbastanza bene, non ci sono particolari scene che rimangono impresse da questo punto di vista, le ost sanno molto di già sentito, mentre i disegni sono abbastanza standard. Uso del 3D pessimo, ricordo ancora, infelicemente, la scena della lettura del diario in cui lei balla tra le caramelle

Story: 3
La storia parla principalmente della morte e gira intorno ad un personaggio anonimo, che spende del tempo con Sakura Yamauchi, una sua compagna di classe molto popolare cui rimane solo un anno di vita a causa di una malattia terminale al pancreas.
Haruki decide di assecondare i desideri di Sakura, a causa di questo, nasce una relazione che finisce prima del dovuto a causa della morta prematura della ragazza.
Iniziando con la morte della protagonista, il film gioca un ruolo molto rischioso a causa dell'estrema prevedibilità.
Il Film ha un ritmo decisamente sottotono e mal gestito.
I momenti in cui, lo svolgimento delle azioni fanno presa sullo spettatore vengono totalmente annullati dai lunghi monologhi e dialoghi inconcludenti, esempio sono i primi 40 minuti del film, pieni di cibo e dialoghi che concludono con la parola "morte", oltre alla scena dell'albergo, in parte forzata.
Avendo parlato di cosa succede, lo spettatore si aspetterebbe un'opera romantica, simile in un certo qual modo a shigatsu wa kimi no uso, in cui la relazione dei due viene coltivata e poi distrutta dalla morte di lei, ma purtroppo tutte le possibili scene di vita quotidiana che potevano risollevare il film vengono sostituite da una serie di scene con sotto una musica che riassumono il tutto.
Altro cosa strana è che la ragazza non mostrerà nessun segno di dolore, inadatto per una persona che soffre di una malattia terminale, riesce insomma a vivere come una normale liceale, saltando, giocando e sorridendo come una persona normale, da quel che so la medicina non ha ancora fatto così tanti progressi da permettere ad una persona con una malattia terminale di vivere come se niente fosse
Sperando vivamente in una conclusione dignitosa e valida arrivo alla fine del film, ma non sarà così perché decidono di rimuovere Sakura dalla storia nel modo più insignificante possibile, viene eliminata da un assassino uscito da non si sa dove e distrugge completamente l'unica opportunità romantica rimasta. Dopo la sua morte, l'opera si chiude con un riassunto inutile e monotono dell'intera storia, con una lettera di addio da parte di Sakura, che darà vita a una delle scene più mal fatte del film, oltre che al cambiamento senza senso di Haruki

Characters: 1
Parto dai personaggi secondari, sembra strano dirlo, ma in questo film i personaggi secondari pur essendo tali hanno un ruolo ancor più marginale rispetto al normale, sono quasi inesistenti. Molto spesso i personaggi secondari contribuiscono ad un cambiamento nella sfera emotiva del protagonista, oppure aiutano in una sua decisione, insomma sono una parte essenziale di qualsiasi opera, ma in questa non sono nemmeno reperibili. Le due mamme vengono mostrate per pochissime scene e parlano una volta ciascuna, mentre la migliora amica di Sakura, Kyouko parla per due/tre volte dicendo la stessa identica cosa: Non far soffrire Sakura che t'ammazzo, poi c'è colui che ho ribattezzato "il GumBoy", la cui unica battuta è "La vuoi una gomma?".
Ora tocca ai protagonisti, l'opera inizialmente pensavo volesse trattare della crescita emotiva dei due, tuttavia ciò non accade e quindi riprenderemo questo discorso dopo. Partendo da Haruki: Il piattume per eccellenza, penso che ultimamente questo tipo di protagonisti vada di moda, faccia da pesce lesso, apatico senza alcun motivo e pieno di problemi personali che hanno origine dal nulla più totale. Invece Sakura che io ho ribattezzato "La Stronza(sotto mentite spoglie)", pensateci: Soffri di una malattia che ti porterà inevitabilmente alla morte, allora perchè fare di tutto per fare innamorare una persone che poi sai che soffrirà una volta che sarai morto, io ho interpretato le sue azioni in questo modo. Tralasciando questo, lei sa molto di già visto, è forzatamente fatta apposta per far innamorare il protagonista e per creare in lui un cambiamento emotivo. Ora, il cambiamento emotivo del protagonista c'è, ma non avviene durante la vita della ragazza come sarebbe stato giusto fare, ma dopo la sua morte.

Enjoyment: 2

Iniziando il film con interesse e alte aspettative, non faccio a meno di incuriosirmi, ma le mie aspettative vengono tradite da un ritmo lento e una storia sviluppata male, dei personaggi piatti e un finale poco dignitoso. È riuscito ad annoiarmi con una storia monotona e noiosa e infine, mi ha lasciato facendomi capire di aver perso tempo.

Kimi no Suizou wo Tabetai - Overall Rating: 3

Questa mini recensione è stata scritta sia da me che da un mio amico il "Senpai" che ha curato la parte story e mi ha dato delle idee
Kami Nami 2sett
Nessuna funzione permessa
Kimi no Suizou wo Tabetai - Voglio mangiare il tuo pancreas
Link all'articolo sull'anime
https://socialanime.it/articolo/art.php?id=18
Diarmuid Ua Duibhne 1 mesi fa
Nessuna funzione permessa
Ciao ragazzi, scusate il poco preavviso. Qualcuno sarebbe interessato a venire al cinema a Torino ( UCI cinema Lingotto) a vedere "kimi no suizou wo tabetai" o stasera o domani sera ore 21?. Fatemi sapere se siete interessati, preferibilmente entro oggi così mi organizzo con il lavoro. Scusate ancora per il poco preavviso 🙂
Lucky Luke 1 mesi fa
Nessuna funzione permessa
L'ho trovato in sub ita O_O
Prima però devo finire Tsuki ga Kirei.
Dave Usui Lildaypay 10 mesi fa
Nessuna funzione permessa
E voi lo mangereste il pancreas di qualcun altro?

Apparte gli scherzi, nuovo dramma che vedremo sul grande schermo grazie Dynit 🙂
newsintheshell.tumblr.com
Vuoi segnalare qualche problema o altro nella seguente scheda?
Contattaci con un messaggio privato o sulla nostre pagine Instagram e Facebook.