Violet Evergarden Special

Scoprirai il significato delle parole "Ti amo"

Auto Memories Doll Training School - Leiden


Spoiler leggeri



(Ascoltami mentre leggi)


Il comparto tecnico (design, animazione, doppiaggio, musiche) resta in linea con l'ottimo lavoro svolto durante tutta la stagione.

Un dettaglio che mostra la cura impiegata è la resa, sia grafica che sonora, delle scene vicino alla stazione: il rumore della fontana varia realisticamente al cambiare dell'inquadratura e la distorsione delle immagini attraverso l'acqua, ugualmente verosimile per quanto riguarda i personaggi, enfatizza le luci creando in notturna effetti fantasmagorici.

Una caduta di stile invece è rappresentata dalla scena finale di canto, dove il doppiaggio non è ben sincronizzato con le immagini, cosa che invece non succede nella scena iniziale anche se va detto che nel caso della seconda esibizione la durata è maggiore e rendere il canto in maniera realistica è più complicato che farlo con il parlato.

Presenti anche alcuni elementi in CGI dall'apparenza posticcia nella realizzazione di fiori e piante.



Valida la caratterizzazione dei personaggi, in particolare quella di Violet, ritratta in diversi atteggiamenti insoliti che mostrano sotto una luce quasi fanciullesca alcune sue emozioni e peculiarità (frustrazione, dedizione, perseveranza) ma scopriamo qualcosa di nuovo anche su Benedict e la stessa Irma risulta essere una figura ben strutturata nelle sue motivazioni e aspirazioni con alcune sfumature tipiche della diva.

Solide e originali la regia e la fotografia ma il punto di forza, come per il resto dell'opera, resta la sceneggiatura, impeccabile nei dialoghi, nella scelta delle tematiche e nell'ideare scene di grande impatto emotivo.



Questo speciale si inserisce negli eventi narrati dalla stagione e, grazie agli argomenti trattati, si ricollega allo stesso tempo al finale.

Cronologicamente è collocato all'inizio della storia e ci racconta come Violet, lasciata fresca di diploma e impiegata per rimpiazzare le colleghe, abbia fatto a raggiungere la notorietà necessaria per essere poi ritrovata al servizio di una principessa nell'episodio seguente.

Venendo proposto successivamente alla stagione, riprende la tematica del nuovo inizio e lo fa sia ponendo attenzione sul singolo, ricalcando attraverso Irma e Aldo (rispettivamente orfani del proprio amato e del figlio) i sentimenti di Violet al termine del suo percorso, sia dando all'argomento un respiro più ampio, riprendendo il contributo di Violet al mantenimento della pace attraverso l'aiuto che i due vorrebbero dare, tramite la loro opera, a tutte quelle persone che, anche a guerra ormai finita, stentano a ricominciare pienamente a vivere per via delle perdite subite.



Non poteva mancare la presenza dell'amore come fattore aggregante e, se questa viene introdotta fin dall'inizio per via della sofferenza di Irma, culmina solo più avanti grazie al vecchio Roland, già determinante nel nono episodio, che con la sua semplice saggezza ricompare per condurci verso una scena dalla potenza quasi opprimente, verso migliaia di emozioni dimenticate ma vere, pronte a travolgerci al semplice aprirsi di una porta.




Grazie a Owari Subs.


Violet Evergarden Special
Special - 2018 Estate - 1 episodi
Il quattordicesimo episodio della serie. Episodio non uscito incluso con il volume...